6 giu 2022

 

libera è colei che si arrende alla trasformazione” 

B.Hellinger

 

tre serate di danze per riscoprire il nostro essere lunatiche. 

13 - 20 - 27 giugno

 

ORE 21-23
in natura presso la sede di Albinea R.E. 
 

Il corpo della donna è un corpo “differente” dal corpo del maschile, un corpo “lunatico”, iscritto al mistero della vita e della terra in virtù del ciclo del sangue. “Ricevere il senso del corpo della donna è interpretare la vita come un luogo abitabile, un luogo di sviluppo, di maturazione, di nascita, di liberazione e questo in ogni incontro” (R.Guenon). Un corpo abitabile in grado di modificare i suoi confini. Un corpo che custodisce la sensibilità dell’acqua e al contempo la stabilità e fecondità della terra. Un corpo che non teme di sprofondare nel buio e che sa rinascere e rinnovarsi.

 per ogni incontro è necessaria la prenotazione

le danze si svolgeranno all'aperto 


Attività riservate ai soci/e dell'Associazione Istarion d.e.a.

per chi desidera associarsi scrivere o telefonare alla segreteria


Quota di partecipazione:

singolo seminario 20 euro (per chi è iscritto a un altro corso settimanale Istarion 18 euro)

abbonamento a tre serate 50 (per chi è iscritto a un altro corso settimanale Istarion 45 euro)

Info e iscrizioni : Istarion d.e.a. ASD

segreteria@istarion.it -  335-7661937 o 3385202392



Nessun commento:

Posta un commento