19 feb 2020




appuntamenti descritti nel blog:




UN CERCHIO DI GIOIA

danze in cerchio per bimbi e bimbe
ciclo di 6 incontri
il LUNEDI' ore 16.50-17.50
in data da definire
 presso SPAZIO B (RE)


BIOENERGETICA IN GIOCO!
laboratorio di pratica bioenergetica 
per bambini dai 7 ai 10 anni

ciclo di 6 incontri
il MARTEDI' ore 16.30-17.30
dal 21 aprile
 presso SPAZIO B (RE)



IL CORPO IN STATO DI GRAZIA
percorso integrato di bioenerghetica, danze sacre in cerchio e mindfulness psicosomatica

ciclo di 6 incontri
il MARTEDI'  ore 18.15-20.15
data de definire
 a REGGIO EMILIA


GRAVIDANZA CREATIVA
laboratorio di danze e tecniche del corpo 

per donne in attesa
dalla primavera
ad Albinea




per visualizzare il dettaglio dei prossimi appuntamenti 
scorri verso il basso

  ASSOCIAZIONE ISTARION TEATRO

  "Tutte le volte che mi mostrai pronta ad accettarle,
le prove si trasformarono in bellezza"  (E.Hillesum)
Istarion nasce come gruppo di ricerca su pratiche teatrali, ecologia della reciprocità e dell'interdipendenza, pedagogia della pace, pedagogia freriana, danzamovimentoterapia. 

Promuove laboratori educativi e terapeutici a mediazione corporeo-espressiva, volti a recuperare la funzione pedagogica-antropologica originaria del teatro, del racconto, del canto e della danza come pratiche poetiche d'integrazione ecologica, in grado di accompagnare l'individuo nel suo percorso di crescita e autenticazione personale in armonia con il più vasto mondo sociale, naturale e creaturale di cui è parte.
Forte attenzione è riservata alla dimensione archetipico-simbolica legata alla convinzione che: riscoprire una coscienza ecologica, vivere in modo ecologico e nonviolento, significa innanzitutto ripartire da noi dal nostro corpo e dal nostro immaginario per partorire un futuro in cui siano riconciliate le violente separazioni tra persona e cosmo, tra mente e corpo, emozioni e ragione e tra maschile e femminile.
 

La compagnia teatrale nasce nel 2004, studia e sperimenta sentieri di pedagogia teatrale col sogno di risvegliare un teatro ecologico che possa recuperare la funzione pedagogica e rituale del teatro delle origini, ovvero quella di accompagnare l'individuo nel suo percorso di crescita e autenticazione, sostenendolo nei passaggi delle fasi della vita e favorendone l'integrazione corporea, emotiva e spirituale in armonia con il più vasto mondo naturale e creaturale di cui è parte.

Un teatro povero, senza effetti speciali ma fatto di storie, corpo e voce che rievoca l'immagine del cerchio magico del racconto antico sussurrato nella stalla o intorno al falò.

Ass. Istarion Teatro
Via Cà Pelicelli, 6
Albinea - RE 
P.I. e C.F. 02411330356
 
EMAIL: teatro@istarion.it | compagniaistarion@gmail.com
TEL: 338 520 2392 , 335 766 1937 

Per iscriverti alla nostra Newsletter, inviaci una richiesta
ad uno degli indirizzi e-mail sopra indicati! 

*Informiamo che i dati personali sono custoditi e sono trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personaliInformativa sul trattamento dei dati personali - Regolamento UE 2016/679, Art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e direttiva europea sulle comunicazioni on line 2000/31/CE.
UN CERCHIO DI GIOIA




    " ci sono delle scorciatoie 
    alla felicità, 
    e la danza è una di queste" 

    (Vicki Baum)


CICLO DI 6 INCONTRI
il LUNEDI' ore 16.50-17.50
presso
SPAZIO B viale dei Mille, 28/E - RE

Danzare insieme in cerchio sviluppa nei bambini la coscienza del corpo e la consapevolezza di sè, migliora l'autostima e il benessere psicofisico, riduce l'ansia e lo stress, favorisce la canalizzazione delle emozioni, la capacità di cooperare e l'empatia.

La forma stessa del cerchio veicola valori di pace, ecologia profonda, solidarieta' permettendo ai bambini di sentirsi parte di un Tutto entrando in uno spazio 
di presenza profonda, di cuore, di gioiosa quiete.





Conduce:

Dott.ssa Valentina Tosi pedagogista della mediazione corporeo espressiva,  
danzaterapeuta,formatrice teatrale, insegnante di danze sacre in cerchio


Quando: data da definire

Chi: bambini e bambine di terza, quarta e quinta elementare. Max 12 iscritti

Contributo: quota di partecipazione volontaria euro 60.00 per 6 incontri, comprensiva di tessera associativa annuale Istarion teatro (15 euro) 

Prima lezione non vincolante e' possibile partecipare con un contributo di 8 euro.

INFO E ISCRIZIONI: teatro@istarion.it - 338-5202392 /335-7661937

BIOENERGETICA
IN GIOCO!
LABORATORIO DI PRATICA BIOENERGETICA PER BAMBINI DAI 7 AI 10 ANNI



CICLO DI 6 INCONTRI
il MARTEDI' ore 16.30-17.30
presso
SPAZIO B viale dei Mille, 28/E - RE

Per favorire l'ascolto e l'espressione di sé.
Gli esercizi fisici di ginnastica bioenergetica attraverso il gioco creano un spazio divertente nel quale i bambini possono stimolare ed equilibrare la propria energia, esprimere la proprie emozioni, sperimentarsi nella relazione con gli altri, migliorare difficoltà di attenzione e svogliatezza. 



Gli esercizi di bioenergetica sono ADATTI A TUTTI. Sono utili per rimuovere i blocchi muscolari profondi e psicosomatici, a migliorare la respirazione, la postura e la mobilità articolare, la percezione corporea e le tensioni emotive, a riequilibrare il potenziale  energetico.
Le pratiche di mindfuless psicosomatica (PNEI) sono semplici ed efficaci, scientificamente testate per la prevenzione e il miglioramento dello stress, ansia e depressione (meditazioni tradizionali e contemporanee, tecniche psicosomatiche espressive e di consapevolezza).





Conduce:

Dott.ssa Marina iacchelli

Danzamovimentoterapeuta (Assoc.Profession. Italiana DMT Profess sensiL.n.4/2013) ad indirizzo sistemico-relazionale, Insegnante di Bioenergetica e counselor professionale umanistico, operatrice abilitata del progetto Gaia
 


Quando: da MARTEDI' 21 aprile a lunedì 26 maggio

Chi: bambini e bambine dai 7 ai 10 anni. Max 10 iscritti

Contributo: quota di partecipazione volontaria euro 60.00 per 6 incontri, comprensiva di tessera associativa annuale Istarion teatro (15 euro)

INFO E ISCRIZIONI: teatro@istarion.it - 338-5202392 /335-7661937

7 feb 2020

      IL CORPO IN STATO DI GRAZIA
percorso integrato di BIOENERGETICA, DANZE SACRE IN CERCHIO e MINDFULNESS PSICOSOMATICA
 




“È solo nella perfetta armonia tra corpo, mente ed emozioni che possiamo raggiungere un senso di integrità morale e personale, di amore per gli altri e di rapporto col divino.Grazie a questo sublime equilibrio, è possibile conseguire quello stato di Grazia tanto difficile da ottenere nella vita odierna”

( A.Lowen)

   ciclo di 6 incontri il MARTEDI' data da definire
 

Incontri di benessere psicosofisico e consapevolezza per ritrovare l'armonia del corpo e della mente.
Attraverso la Bioenergetica, scaricheremo lo stress, scioglieremo le tensioni muscolari croniche, libereremo i blocchi energetici per poi fluire, attraverso le danze di meditazione e la mindfulness psicosomatica in uno spazio di presenza profonda, di cuore, di quiete espansa.

Finalità:
-promuovere il benessere psicofisico e la profonda consapevolezza di sé,
-migliorare i disturbi psicosomatici più comuni legati a stress, ansia e depressione
- sviluppare un senso di profonda unità con se stessi e gli altri e di collegamento alla Vita
- potenziare l'empatia e l'amorevolezza
-risvegliare l'energia vitale e la gioia di vivere.

Le pratiche sono semplici e adatte a tutti e a tutte. Non occorre avere esperienza nella danza.Non ci sono limiti di età.

Prima lezione non vincolante e' possibile partecipare con un contributo di 15 euro.

Conducono:
Valentina Tosi: Pedagogista della mediazione corporeo espressiva, danzamovimentoterapeuta ad indirizzo antropologico simbolico, insegnante di danze sacre in cerchio, narratrice,opertarice abilitata del progetto Gaia (protocollo mindfulness psicosomatica).
Marina Iacchelli: Danzamovimentoterapeuta ad indirizzo integrato.(Assoc.Profes.APID L.4/2013) insegnante di bioenergetica e counselor professionale a mediazione corporea, operatrice abilitata del progetto Gaia((protocollo mindfulness psicosomatica)

QUANDO: ciclo di 6 incontri il Martedi'

Il MARTEDI' due turni dalle 18.15 alle 20.15 e dalle  20.30 alle 22.30


DOVE: Presso Spazio B a REGGIO EMILIA, via le dei Mille,28/E

INFO E ISCRIZIONI: teatro@istarion.it 3385202392 - 3356662265 (15-19 o lasciate un messaggio what's up)

riservato a soci/e istarion
GraviDanza Creativa
laboratorio di danze e tecniche del corpo 
per donne in attesa 


    ...allora diventi grande come la terra
    e innalzi il tuo canto d’amore”
    Alda Merini


Il corpo in gravidanza è un corpo di luna piena che si dilata per far spazio generosamente alla creazione di una nuova vita.
Un corpo che misteriosamente sia arrotonda ed espande i suoi confini, i fianchi si allargano pian piano, il ventre si gonfia, il seno si fa turgido e cresce e anche gli organi interni si spostano per far spazio alla creatura che danza nell’acqua della madre.
Una trasformazione profonda, maestosa che ci chiama a dover perdere i nostro confini per partorirci madri.
La donna in gravidanza è in attesa: del piccolo che porta in grembo ma anche del cambiamento che l’aspetta.
Il passaggio da figlia a madre è un passaggio di tale portata che anticamente veniva celebrato con rituali femminili di danza, canto, racconti insieme ad altre donne in cerchio di condivisone e di sostegno.

Il laboratorio si propone, attraverso la danza, il movimento e la condivisione dei vissuti di sostenere le future madri in questa fase di trasformazione favorendone il benessere e l’espressione creativa.
Uno spazio in cui Danzare e muoverci insieme per aprirci alla vita senza perderci, per accogliere le emozioni contrastasti che ci attraversano per ri-armonizzarci e scoprire e imparare ad abitare un corpo nuovo che esprime al forza creatrice della natura e che talvolta ci fa sentire goffe ma che a guardarlo ben ci fa assomigliare alle statuette di epoca paleolitica, simboli della donna che, come la Dea Madre nell’universo, assicurava sulla terra la continuità della specie. La madre terra questa grande generatrice con le sue grotte e le sue acque che sgorgavano dalle viscere del terreno… come ventre di donna con i suoi liquidi vitali corpo sacro, corpo di madre, la danza della vita.

Il laboratorio è aperto a tutte le donne in attesa interessate, non occorre avere esperienza di danze. Il programma prevede danze popolari, esercizi di teatro fisico e teatro danza ed anche esercizi mirati a prepararsi al parto con serenità.

Conducono:

  • dott.ssa Marina Iacchelli - Danzamovimentoterapeuta(Assoc.Profession. Italiana DMT Profess sensiL.n.4/2013)ad indirizzo sistemico-relazionale,Insegnante di Bioenergetica e counselor professionale umanistico
  • dott.ssa Tosi Valentina (Pedagogista della mediazione corporeo espressiva-attrice-danzaterapeuta ad indirizzo simbolico antropologico in accreditamento APID; madre di Nicolò.
  • dott.sa Goldoni Chiara Pedagogista, attrice, operatrice Teatrale, madre di Pietro, Miriam e Agnese.


Contributo: …... Più tessera associativa 2019 per chi non ne fosse già in possesso.