7 nov 2019




appuntamenti descritti nel blog:






DANZARE LA NASCITA DELLA LUCE
celebrare l'arrivo del Natale 
attraversandone i simboli universali 
 seminario di danze sacre in cerchio 

SABATO 21 DICEMBRE ore 16.30-19
ad Albinea



GRAVIDANZA CREATIVA
laboratorio di danze e tecniche del corpo 

per donne in attesa
dalla primavera
ad Albinea




per visualizzare il dettaglio dei prossimi appuntamenti 
scorri verso il basso

  ASSOCIAZIONE ISTARION TEATRO

  "Tutte le volte che mi mostrai pronta ad accettarle,
le prove si trasformarono in bellezza"  (E.Hillesum)
Istarion nasce come gruppo di ricerca su pratiche teatrali, ecologia della reciprocità e dell'interdipendenza, pedagogia della pace, pedagogia freriana, danzamovimentoterapia. 

Promuove laboratori educativi e terapeutici a mediazione corporeo-espressiva, volti a recuperare la funzione pedagogica-antropologica originaria del teatro, del racconto, del canto e della danza come pratiche poetiche d'integrazione ecologica, in grado di accompagnare l'individuo nel suo percorso di crescita e autenticazione personale in armonia con il più vasto mondo sociale, naturale e creaturale di cui è parte.
Forte attenzione è riservata alla dimensione archetipico-simbolica legata alla convinzione che: riscoprire una coscienza ecologica, vivere in modo ecologico e nonviolento, significa innanzitutto ripartire da noi dal nostro corpo e dal nostro immaginario per partorire un futuro in cui siano riconciliate le violente separazioni tra persona e cosmo, tra mente e corpo, emozioni e ragione e tra maschile e femminile.
 

La compagnia teatrale nasce nel 2004, studia e sperimenta sentieri di pedagogia teatrale col sogno di risvegliare un teatro ecologico che possa recuperare la funzione pedagogica e rituale del teatro delle origini, ovvero quella di accompagnare l'individuo nel suo percorso di crescita e autenticazione, sostenendolo nei passaggi delle fasi della vita e favorendone l'integrazione corporea, emotiva e spirituale in armonia con il più vasto mondo naturale e creaturale di cui è parte.

Un teatro povero, senza effetti speciali ma fatto di storie, corpo e voce che rievoca l'immagine del cerchio magico del racconto antico sussurrato nella stalla o intorno al falò.

Ass. Istarion Teatro
Via Cà Pelicelli, 6
Albinea - RE 
P.I. e C.F. 02411330356
 
EMAIL: teatro@istarion.it | compagniaistarion@gmail.com
TEL: 338 520 2392 , 335 766 1937 

Per iscriverti alla nostra Newsletter, inviaci una richiesta
ad uno degli indirizzi e-mail sopra indicati! 

*Informiamo che i dati personali sono custoditi e sono trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personaliInformativa sul trattamento dei dati personali - Regolamento UE 2016/679, Art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e direttiva europea sulle comunicazioni on line 2000/31/CE.
DANZARE LA NASCITA DELLA LUCE
celebrare l'arrivo del Natale 
attraversandone i simboli universali


seminario di DANZE SACRE IN CERCHIO






Alzati, rivestiti di luce, perché viene la tua luce...
(Isaia 60)

A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere.
(Carl Gustav Jung)



sabato 21 DICEMBRE
 
ore 16.30-19.00


Danzare insieme in cerchio sviluppa la coscienza del corpo, il benessere, un gioioso senso di coappartenenza alla vita e al creato. Danzando in cerchio ci sentiamo ricollegati alla ciclicità della vita e sperimentiamo un senso di profonda centratura,unità e armonia con una pratica accessibile a tutti per la sua semplicità e immediatezza.
Dove e ora : studio Istarion - Albinea - RE , 16.30-19.

Destinatari : Il laboratorio è aperto a tutti. Non ci sono limiti di età. Non occorre avere esperienza nella danza .

 Finalita':
  • favorire il benessere e l'integrazione corporea in armonia con i cicli naturali
  • promuovere attraverso la danza in cerchio lo sviluppo di una coscienza ecologica, la ri-conessione con la natura e i suoi ritmi ascoltando come il nostro corpo e le nostre emozioni cambiano al mutare delle stagioni;
  • risvegliare e nutrire la consapevolezza dell'unità e dell'interdipendenza tra tutte le creature e dell'ambiente;
metodologia: danze sacre in cerchio e di meditazione tradizionali e contemporanee; tecniche di benessere psicosomatico ed espressive

conduce: Dott.ssa Valentina Tosi
pedagogista specializzata in Pedagogia della mediazione corporeo-espressiva; danzaterapeuta; insegnante di danze sacre in cerchio


contributo di partecipazione:
singolo incontro: 25 euro (10 euro l'ora)

*più tessera associativa 2019 qualora non si fosse già associati (euro 15)



info ed iscrizioni: teatro@istarion.it-3385202392(ore 9-12)





6 nov 2019

GraviDanza Creativa
laboratorio di danze e tecniche del corpo 
per donne in attesa 


    ...allora diventi grande come la terra
    e innalzi il tuo canto d’amore”
    Alda Merini


Il corpo in gravidanza è un corpo di luna piena che si dilata per far spazio generosamente alla creazione di una nuova vita.
Un corpo che misteriosamente sia arrotonda ed espande i suoi confini, i fianchi si allargano pian piano, il ventre si gonfia, il seno si fa turgido e cresce e anche gli organi interni si spostano per far spazio alla creatura che danza nell’acqua della madre.
Una trasformazione profonda, maestosa che ci chiama a dover perdere i nostro confini per partorirci madri.
La donna in gravidanza è in attesa: del piccolo che porta in grembo ma anche del cambiamento che l’aspetta.
Il passaggio da figlia a madre è un passaggio di tale portata che anticamente veniva celebrato con rituali femminili di danza, canto, racconti insieme ad altre donne in cerchio di condivisone e di sostegno.

Il laboratorio si propone, attraverso la danza, il movimento e la condivisione dei vissuti di sostenere le future madri in questa fase di trasformazione favorendone il benessere e l’espressione creativa.
Uno spazio in cui Danzare e muoverci insieme per aprirci alla vita senza perderci, per accogliere le emozioni contrastasti che ci attraversano per ri-armonizzarci e scoprire e imparare ad abitare un corpo nuovo che esprime al forza creatrice della natura e che talvolta ci fa sentire goffe ma che a guardarlo ben ci fa assomigliare alle statuette di epoca paleolitica, simboli della donna che, come la Dea Madre nell’universo, assicurava sulla terra la continuità della specie. La madre terra questa grande generatrice con le sue grotte e le sue acque che sgorgavano dalle viscere del terreno… come ventre di donna con i suoi liquidi vitali corpo sacro, corpo di madre, la danza della vita.

Il laboratorio è aperto a tutte le donne in attesa interessate, non occorre avere esperienza di danze. Il programma prevede danze popolari, esercizi di teatro fisico e teatro danza ed anche esercizi mirati a prepararsi al parto con serenità.

Conducono:

  • dott.ssa Marina Iacchelli - Danzamovimentoterapeuta(Assoc.Profession. Italiana DMT Profess sensiL.n.4/2013)ad indirizzo sistemico-relazionale,Insegnante di Bioenergetica e counselor professionale umanistico
  • dott.ssa Tosi Valentina (Pedagogista della mediazione corporeo espressiva-attrice-danzaterapeuta ad indirizzo simbolico antropologico in accreditamento APID; madre di Nicolò.
  • dott.sa Goldoni Chiara Pedagogista, attrice, operatrice Teatrale, madre di Pietro, Miriam e Agnese.


Contributo: …... Più tessera associativa 2019 per chi non ne fosse già in possesso.

26 set 2019

LA DANZA DELLE STAGIONI
ritmi della Natura, ritmi del Corpo


incontri mensili di DANZE SACRE IN CERCHIO
per il benessere, la consapevolezza interiore, per favorire l'integrazione psicocorporea con i cicli naturali







"E' sempre più buio appena prima dell'alba".
 (Thomas Fuller)


sabato 23 NOVEMBRE
 
ore 16.30-19.00


Danzare insieme in cerchio sviluppa la coscienza del corpo, il benessere, un gioioso senso di coappartenenza alla vita e al creato. Danzando in cerchio ci sentiamo ricollegati alla ciclicità della vita e sperimentiamo un senso di profonda centratura,unità e armonia con una pratica accessibile a tutti per la sua semplicità e immediatezza.
Dove e ora : studio Istarion - Albinea - RE , 16.30-19.

Destinatari : Il laboratorio è aperto a tutti. Non ci sono limiti di età. Non occorre avere esperienza nella danza .

 Finalita':
  • favorire il benessere e l'integrazione corporea in armonia con i cicli naturali
  • promuovere attraverso la danza in cerchio lo sviluppo di una coscienza ecologica, la ri-conessione con la natura e i suoi ritmi ascoltando come il nostro corpo e le nostre emozioni cambiano al mutare delle stagioni;
  • risvegliare e nutrire la consapevolezza dell'unità e dell'interdipendenza tra tutte le creature e dell'ambiente;
metodologia: danze sacre in cerchio e di meditazione tradizionali e contemporanee; tecniche di benessere psicosomatico ed espressive

conduce: Dott.ssa Valentina Tosi
pedagogista specializzata in Pedagogia della mediazione corporeo-espressiva; danzaterapeuta; insegnante di danze sacre in cerchio


contributo di partecipazione:
singolo incontro: 25 euro (10 euro l'ora)

*più tessera associativa 2019 qualora non si fosse già associati (euro 15)



info ed iscrizioni: teatro@istarion.it-3385202392(ore 9-12)





25 set 2019

con il patrocinio del comune di Albinea
LETTERS
laboratorio di lettura e narrazione sulle LETTERE
più emozionanti di sempre


Una lettera mi è sempre parsa come l'immortalità”
(Emiliy Dickinson)

ogni MERCOLEDI' 
dalle ore 21,00-23,00
a partire dal 16 ottobre (prima prova gratuita)
presso la sala civica di Albinea
(accanto alla biblioteca Pablo Neruda)


Celebrare l’antica arte della corrispondenza epistolare,ridando voce alle lettere più emozionanti della storia della letteratura. Lettere d'amore, lettere d'addio, lettere segrete...che ci raccontano la nostra storia e l'infinita gamma dell'esperienza umana attraverso i colori vividi delle emozioni, dei sentimenti, degli stati d'animo, di chi ha fatto dono di sé, prendendosi tempo per raccontarsi, per comunicare.

Nel laboratorio di lettura e narrazione impareremo a come dar voce ad un testo scritto così intimo per restituirgli vita, calore e attualità in modo che sia appassionante ed emozionante per chi ascolta .
Per farlo, naturalmente, bisognerà confrontarsi ed allenarsi con la tecnica del lettore-narratore: l'articolazione, il ritmo e il suono della parola, l'interpretazione dei personaggi, la presenza e la relazione saranno gli elementi su cui punteremo la nostra attenzione.

Alla fine del laboratorio verra' realizzato un reading letterario.

Il laboratorio è aperto a tutte le persone interessate alla lettura ed al teatro di narrazione. E’ consigliato inoltre a chiunque sia interessato a migliorare le proprie capacità di relazionarsi e parlare ad una platea di persone o semplicemente di condividere racconti insieme agli altri. Non ci sono limiti di età e non occorre avere esperienza.


CONDUCE: Tosi Valentina (attrice, narratrice, pedagogista della mediazione corporeo-espressiva)

QUANDO: da ottobre 2019 ad aprile 2020 per un totale di 25 incontri, a cadenza settimanale, il mercoledì sera dalle ore 21 alle 23. Primo incontro gratuito valido come prova MERCOLEDI' 16 OTTOBRE ore 21,00.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: il percorso è annuale, la quota di partecipazione di 300 euro per 50 ore di formazione ( 6 euro ora), suddivise in due rate da 150 euro. Più tessera associativa 2019 per chi non ne fosse già in possesso.

Attività riservata ai soli soci e socie Istarion Teatro



INFO E ISCRIZIONI: teatro@istarion.it o 3385202392
istarionteatro.blogspot.it