8 ago 2020

 

prossimi appuntamenti:



 
FESTA-ASSEMBLEA

mercoledì 2 settembre 
  dalle ore 19.00
a Casalgrande RE


UN CERCHIO DI RISONANZA

danzare e cantare in cerchio antichi canti e mantra

mercoledì 16 settembre 
 ore21.00-22.30
ad Albinea 
 
 

IN GIOIOSA QUIETE

incontri di danze sacre in cerchio
a cadenza settimanale, in natura 
secondo le norme vigenti 
ad Albinea


  ASSOCIAZIONE ISTARION TEATRO


  "Tutte le volte che mi mostrai pronta ad accettarle,
le prove si trasformarono in bellezza"  (E.Hillesum)
Istarion nasce come gruppo di ricerca su pratiche teatrali, ecologia della reciprocità e dell'interdipendenza, pedagogia della pace, pedagogia freriana, danzamovimentoterapia. 

Promuove laboratori educativi e terapeutici a mediazione corporeo-espressiva, volti a recuperare la funzione pedagogica-antropologica originaria del teatro, del racconto, del canto e della danza come pratiche poetiche d'integrazione ecologica, in grado di accompagnare l'individuo nel suo percorso di crescita e autenticazione personale in armonia con il più vasto mondo sociale, naturale e creaturale di cui è parte.
Forte attenzione è riservata alla dimensione archetipico-simbolica legata alla convinzione che: riscoprire una coscienza ecologica, vivere in modo ecologico e nonviolento, significa innanzitutto ripartire da noi dal nostro corpo e dal nostro immaginario per partorire un futuro in cui siano riconciliate le violente separazioni tra persona e cosmo, tra mente e corpo, emozioni e ragione e tra maschile e femminile.
 

La compagnia teatrale nasce nel 2004, studia e sperimenta sentieri di pedagogia teatrale col sogno di risvegliare un teatro ecologico che possa recuperare la funzione pedagogica e rituale del teatro delle origini, ovvero quella di accompagnare l'individuo nel suo percorso di crescita e autenticazione, sostenendolo nei passaggi delle fasi della vita e favorendone l'integrazione corporea, emotiva e spirituale in armonia con il più vasto mondo naturale e creaturale di cui è parte.

Un teatro povero, senza effetti speciali ma fatto di storie, corpo e voce che rievoca l'immagine del cerchio magico del racconto antico sussurrato nella stalla o intorno al falò.

Ass. Istarion Teatro
Via Cà Pelicelli, 6
Albinea - RE 
P.I. e C.F. 02411330356
 
EMAIL: teatro@istarion.it | compagniaistarion@gmail.com
TEL: 338 520 2392 , 335 766 1937 

Per iscriverti alla nostra Newsletter, inviaci una richiesta
ad uno degli indirizzi e-mail sopra indicati! 

*Informiamo che i dati personali sono custoditi e sono trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personaliInformativa sul trattamento dei dati personali - Regolamento UE 2016/679, Art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e direttiva europea sulle comunicazioni on line 2000/31/CE.

FESTA ASSEMBLEA


 come da convocazione a tutti i socie e le socie
il giorno MERCOLEDI' 2 SETTEMBRE
alle ore 19.00
è indetta l'assemblea ordinaria
che sarà acnhe l'occasione di festeggiare i 10 anni di vita di ISTARION! 


è gradita la prenotazione: teatro@istarion.it
UN CERCHIO DI RISONANZA
Danzare e cantare in cerchio antichi canti e mantra


MERCOLEDì 16 SETTEMBRE
ORE 20,30-23,00
ad Albinea (sede Istarion Teatro)

Da sempre , agli albori della civiltà il danzare in cerchio assieme, ritmicamente scandito e comunitariamente vissuto, ha costituito una via di armonizzazione profonda, con il nostro corpo, con gli altri, con la sacralità e mistero dell'esistenza.

La voce a sua volta è generatrice di vibrazioni  veicola energie fisiche, emotive e spirituali, entra in contatto con  diversi livelli dell’esistenza libera da tensioni e risuona nel corpo
La parola Mantra deriva da "manas" (mente) e "trajati" ( liberare, proteggere).
Ripetere più volte un mantra ci aiuta dunque a liberare e pacificare la mente.

Danzando e cantando assieme antichi suoni vibranti ripetutamente crea un cerchio di risonanza meditativa risanante che alleggerisce la mente e dona gioia e pacificazione profonda 
 
Per partecipare non occorre saper danzare, cantare o esser intonate. La pratica è accessibile a tutte e tutti.

conducono:
Valentina Tosi: pedagogista,insegnante di danze sacre in cerchio, danzaterapeuta ad indirizzo antropologico simbolico, formatrice abilitata al insegamento del protocollo di minfulness psicosomatica “Gaia”.
Paola Garavaldi: Cantante, musicista, animatrice di coro propone inoltre la pratica del Qui Gong presso l'Ass Radici del Cielo

contributo di partecipazione soci e socie Istarion 2020 : 20 euro


 INFO e ISCRIZIONI:  3385202392 o 3357661937  teatro@istarion.it
 

7 lug 2020

IN GIOIOSA QUIETE

DANZE SACRE IN CERCHIO



 la danza come pratica spirituale popolare di comunità






"ci sono delle scorciatoie per la felicità,
la danza è una di queste"
( W. Baum)

" La danza, unisce,guarisce,include, unifica, insegna, tocca, trascende.
La sua influenza può espandersi da qui e puo' aiutare a cambiare il mondo"
                                                                                                  ( B. Wosien)

Danzare insieme in cerchio sviluppa la coscienza del corpo, il benessere, un gioioso senso di coappartenenza alla vita e al creato. 
Danzando in cerchio ci sentiamo ricollegati alla ciclicità della vita e sperimentiamo un senso di profonda centratura, unità e armonia con una pratica antica come i boschi e accessibile
a tutti per la sua semplicità e immediatezza.




ad ALBINEA


Ogni incontro prevederà all'inizio un momento di riscaldamento corporeo, l'apprendimento di alcune danze sacre  in cerchio e  un momento di approfondimento culturale delle danze condivise.
Gli incontri sono aperti a chiunque sia interessato/a, non occorre avere alcun tipo di esperienza nella danza o nel movimento. 
Tutti/e sono i  benvenuti/e. Non ci sono limiti di età.



Conduce: Valentina Tosi attrice, pedagogista della mediazione corporeo espressiva,  
                                       danzaterapeuta.

I laboratori sono aperti esclusivamente a soci e socie Istarion 





"Noi siamo come la luna! Noi siamo sempre nel ciclo"
(Nimue)


Quattro serate di danze  per riscoprire il nostro essere lunatiche.


le danze si svolgeranno all'aperto rispettando il distanziamento fisico 



contributo di partecipazione: 15 euro a serata, abbonamento due serate 20 euro
attività riservata ai soci/e istarion teatro 
e' importante prenotarsi inviando una mail a teatro@istarion.it
o tramite w.a. al numero 338522392 o 3357661937