7 lug 2020

IN GIOIOSA QUIETE

DANZE SACRE IN CERCHIO



 la danza come pratica spirituale popolare di comunità






"ci sono delle scorciatoie per la felicità,
la danza è una di queste"
( W. Baum)

" La danza, unisce,guarisce,include, unifica, insegna, tocca, trascende.
La sua influenza può espandersi da qui e puo' aiutare a cambiare il mondo"
                                                                                                  ( B. Wosien)

Danzare insieme in cerchio sviluppa la coscienza del corpo, il benessere, un gioioso senso di coappartenenza alla vita e al creato. 
Danzando in cerchio ci sentiamo ricollegati alla ciclicità della vita e sperimentiamo un senso di profonda centratura, unità e armonia con una pratica antica come i boschi e accessibile
a tutti per la sua semplicità e immediatezza.




ad ALBINEA


Ogni incontro prevederà all'inizio un momento di riscaldamento corporeo, l'apprendimento di alcune danze sacre  in cerchio e  un momento di approfondimento culturale delle danze condivise.
Gli incontri sono aperti a chiunque sia interessato/a, non occorre avere alcun tipo di esperienza nella danza o nel movimento. 
Tutti/e sono i  benvenuti/e. Non ci sono limiti di età.



Conduce: Valentina Tosi attrice, pedagogista della mediazione corporeo espressiva,  
                                       danzaterapeuta.

I laboratori sono aperti esclusivamente a soci e socie Istarion 





"Noi siamo come la luna! Noi siamo sempre nel ciclo"
(Nimue)


Quattro serate di danze  per riscoprire il nostro essere lunatiche.


le danze si svolgeranno all'aperto rispettando il distanziamento fisico 



contributo di partecipazione: 15 euro a serata, abbonamento due serate 20 euro
attività riservata ai soci/e istarion teatro 
e' importante prenotarsi inviando una mail a teatro@istarion.it
o tramite w.a. al numero 338522392 o 3357661937