3 ago 2012




LA TELA DI PENELOPE
Trame di Vita tra Cuore e Pensiero

Laboratorio di Narrazione a cura di Valentina Tosi

Narrare una storia è condividere, dare corpo e voce ai suoi protagonisti in modo tale che sia gratificante per chi racconta ed emozionante per chi ascolta.
Andremo insieme a conoscere e ricercare le tracce della voce femminile nella letteratura e nel mito, nei nostri ricordi di antenate o in quelli della nostra terra per poi scegliere quelle che più ci rappresentano e farle rivivere, ridando voce e corpo alle loro storie e intrecciando così una tela dove i diversi volti del femminile si riuniscono svelando le diverse e molteplici sfumature del genio delle donne. Raccontando le loro storie, racconteremo di noi, del nostro modo di esser donne e madri, di quel che per noi è importante e significativo. Riconosceremo nelle loro trame, troppo spesso dimenticate dalla storia, ”pezzi di noi” da riscoprire, perché raccontare in fondo è sempre un raccontarsi e crescere insieme come comunità.
Per farlo, dovremo confrontarci con la tecnica dell'attrice-narratrice: il ritmo e il suono della parola, l'interpretazione dei personaggi, le azioni fisiche, la presenza scenica saranno gli elementi su cui punteremo la nostra attenzione. Non occorre avere esperienza teatrale.
Il laboratorio è consigliato a chiunque sia interessata a migliorare le proprie capacità di relazionarsi e parlare ad una platea di persone e a confrontarsi sul tema proposto; inoltre è consigliato a quante interessate ad un percorso di crescita personale attraverso l'arte. Se sarà desiderio del gruppo si realizzerà una serata di condivisione pubblica.



Destinatari: Per il laboratorio non c'è limite di età (a partire dai 16 anni) ed è aperto 
                    a tutte le donne interessate: lo scambio intergenerazionale ed 
                     interculturale sarà una ricchezza.

Dove:    SPAZIO FACTORY via Tiarini 7 Reggio Emilia
              lat. Via Adua - comodo anche per chi viene dalla stazione

Docente: Dott.ssa Valentina Tosi
 (Naratrice; danz- attrice, pedagogista della mediazione corporea-espressiva, danzamovimentoterapeuta)

Quando:  12 incontri  a cadenza settimanale  il GIOVEDI’dalle 10.00 alle  12.00
                   a partire dal GIOVEDI’ 20 SETTEMBRE
Abbiamo scelto di tentare un laboratorio al mattino per dare modo di partecipare anche alle madri, alle pensionate, alle artiste, etcc. A tutte quelle donne che pazientemente si dedicano alla cura e che spesso al pomeriggio o la sera non possono partecipare a laboratori

Contributo di partecipazione: 130 euro (pari a 6 euro all’ora) più 10 euro di 
                                                  tessera associativa



Modalita’ d’iscrizione:  inviare una mail a compagniaistarion@gmail.com
                                             possibilmente entro il 10 settembre

               

                 
   Info: 
 ISTARION TEATRO
 tel.335-7661937 o 338-5202392 (ore 9-12 e 16-19)
                                                    compagniaistarion@gmail.com
                    

Nessun commento:

Posta un commento