30 giu 2011

metodo Feldenkrais

ISTARION
TEATRO
centro di formazione e ricerca
sui linguaggi teatrali
contemporanei

 













METODO FELDENKRAIS
 Caterina Mochi Sismondi

Quando:   i Martedì dalle 19 alle 20, a cadenza quindicinale dal 4 ottobre a maggio 2012.
DoveTeatro Regiò, via Agosti Reggio Emilia
Destinatari:  a tutti gli interessati a migliorare e conoscere il proprio modo di muoversi
Numero max partecipanti: 15
Prima prima lezione gratuita di presentazione: 27 settembre 2011 ore 19 - 20

“Il nostro corpo è organizzato per muoversi efficacemente con il minimo sforzo”
Moshe FeldenKrais
 
Il Metodo Feldenkrais® è un Metodo per imparare a conoscere e a utilizzare pienamente le nostre risorse attraverso il movimento. Obiettivo del Metodo è migliorare la consapevolezza e la sensibilità, espandere il repertorio di movimento, ridurre il dispendio di energie migliorando l’efficacia delle nostre azioni. Il Metodo Feldenkrais, attraverso il movimento, stimola e riorganizza il sistema nervoso, portando non solo benessere fisico, ma anche un contributo positivo ai processi emotivi e di pensiero. Attraverso il Metodo Feldenkrais si diventa artefici del proprio benessere e consapevoli del percorso intrapreso, rendendo duraturi nel tempo i benefici ottenuti.

Il Metodo Feldenkrais®  si rivolge a persone di qualsiasi età e in qualsiasi condizione fisica: Non ha controindicazioni perché rispetta l’essere umano, adattandosi alle peculiari caratteristiche di ognuno di noi, ai nostri limiti e alle nostre potenzialità.
Attraverso sequenze di movimento basate sui principi di organizzazione dinamica del corpo nello spazio, si eseguono i movimenti lentamente, dolcemente, senza sforzarsi (più si forza, meno si sente, dice la legge di Webern- Fechner), ma quando le parti coinvolte nel movimento risultano più chiare viene inserita anche la velocità e la destrezza. Un movimento consapevole, regolare fluido, coordinato, reversibile implica anche l'esplorazione del proprio modo si sentire, percepire, pensare e immaginare

Per gli attori e i danzatori inoltre è uno straordinario strumento per imparare ad ascoltare se stessi, a percepirsi dall'interno e a migliorare la presenza e la qualità del proprio muoversi e stare in scena.
       
Obiettivi
  •  maggiore consapevolezza dei processi psicomotori
  • capacità di sperimentare nuovi modi di imparare
  • fiducia nelle proprie possibilità e libertà di scelta
  • possibilità di cambiare comportamenti abituali, scoprendo nuove possibilità di azione
  • affinamento delle capacità percettive
  • assetto posturale più efficace, flessibilità e coordinazione
  • senso di libertà e leggerezza nei movimenti di tutti i giorni
  • perfezionamento delle prestazioni artistiche e sportive
  • benessere psicofisico e riduzione del dolore
  • migliore organizzazione motoria in chi ha problemi ortopedici e neurologici
 
Caterina Mochi Sismondi

Diplomata alla Scuola d'Arte drammatica Paolo Grassi di Milano, danzatrice e coreografa, fonda a Torino la compagnia di teatrodanza blucinQue con cui lavora dal 2006 e con cui partecipa a vari Festival in Italia e all'estero.
Tiene laboratori di training fisico e vocale  con attori e danzatori, insegna danza classica e contemporanea.
E' insegnante del metodo Feldenkrais, formazione con Paul Rubin.




INFO: compagniaistarion@gmail.com -   cell.338 5202392 -  3357661937
                        Istarionteatro.blogspot.com – Facebook: compagnia Istarion


ISTARION TEATRO 
Direzione didattica  e organizzativa:
Valentina Tosi
Chiara Goldoni

Nessun commento:

Posta un commento