30 giu 2011

laboratorio avanzato di recitazione

ISTARION
TEATRO
centro di formazione e ricerca
sui linguaggi teatrali
contemporanei
    





               








L'ATTORE IN SCENA
laboratorio avanzato di recitazione diretto da Daniele Bergonzi

Quando:  il Martedì dal 4 ottobre e maggio 2012, a settimane alternate  dalle ore 19                   alle 23 e dalle ore 21 alle ore 23
DoveTeatro Regiò in via Agosti - Reggio Emilia

Numero max partecipanti: 15

Eliminando gradatamente tutto ciò che si dimostrava superfluo, 
scoprimmo che il teatro può esistere senza cerone, 
senza costumi e scenografie decorative, senza un palcoscenico, 
senza effetti sonori e di luce. 
Non può invece esistere senza un rapporto diretto e palpabile,
una comunione di vita tra l'attore e lo spettatore. 
J Grotowski

Cosa rende l'azione di un attore o di un'attrice interessante? Quali sono i principi per i quali l'attenzione dello spettatore è indirizzata verso un attore rispetto ad un altro? La ricerca teatrale che nasce da Stanislawski, passa per B.Brecht e J.Grotowski e si radica nel fare teatro contemporaneo, ci indica un percorso durante il quale è possibile cercare precise risposte a queste domande. L'abbattimento della quarta parete, il rigoroso lavoro sul corpo, sulla respirazione e sul "dire" il testo, gli esercizi corali sull'ascolto reciproco, ci permettono di approfondire in maniera sistematica l'arte della recitazione. Di certo non esistono ricette e scorciatoie per migliorare la propria presenza scenica ma, per dirla con P. Brooke, "è necessario sposare un punto di vista e dedicarvisi con tutte le nostre forze, senza prendersi troppo sul serio: bisogna tenersi forte e lasciarsi andare con dolcezza".

Questo laboratorio si rivolge  a tutti quegli attori principianti e professionisti che sentono la necessità di avere un tutoraggio ed un confronto competente durante la costruzione del proprio lavoro e che vogliono potenziare la propria presenza scenica e tecnica attoriale in un'ottica di formazione permanente.
Durante il laboratorio "L'attore in scena" sarà possibile lavorare singolarmente su testi o scene scelti dagli allievi partecipanti (ad esempio per preparare un provino teatrale o cinematografico, o la scena di uno spettacolo), nell'ottica di offrire strumenti di livello professionale per affrontare la scena. Gli allievi,all'inizio del laboratorio dovranno  avere la memoria ben salda di un monologo (o dialogo) di almeno 5 minuti che vogliono approfondire.

Richieste d'ammissione
La partecipazione al laboratorio è riservata ad allievi già facenti parte della scuola Istarion Teatro, e previa selezione, ad allievi fortemente motivati che abbiano partecipato ad almeno un laboratorio diretto da Daniele Bergonzi*.
Ai candidati è richiesto di inviare una lettera motivazionale come da schema allegato.
* per coloro che fossero interessati a partecipare ma che non avessero  mai frequentato un laboratorio con Daniele Bergonzi è possibile iscriversi allo stage intensivo che si terrà il 24-25 settembre.

Programma del laboratorio
Il corpo dell'attore : gesto e azione fisica
Il metodo feldenkrais applicato al lavoro dell'attore: il training ( a cura di Caterina Mochi Sismondi)
Dire il testo : analisi del testo secondo le variabili di ritmo-tono-volume
L'interpretazione : l'attore e il suo personaggio
L'attore e il palcoscenico : composizione spaziale e movimento scenico
La performance dell'attore : studio e messa in scena di un monologo o dialogo

Modalità di partecipazione
Gli allievi dovranno indossare abiti comodi (tuta da ginnastica o simili) e arrivare martedì 4 ottobre con la memoria  ben salda di un monologo (o dialogo) di almeno 5 minuti. 

  
INFO: compagniaistarion@gmail.com -   cell.338 5202392 -  3357661937
                        Istarionteatro.blogspot.com – Facebook: compagnia Istarion

Daniele Bergonzi
Dal 1994 al 1999  e' membro della compagnia e scuola di teatro "Progetto Novecento" di Milano. Nel 1999 è regista degli spettacoli "Viola" e " Gemelli", al Piccolo Teatro di Milano. Nel 2001 si diploma alla Scuola Civica d'Arte Drammatica "Paolo Grassi" di Milano, con Gabriele Vacis, è attore protagonista nello spettacolo"Omaggio a Donatoni" , produz. "I teatri di Reggio Emilia". Nel 2002 fonda, la Compagnia Fantasma, di cui è drammaturgo e attore. Nel 2003 collabora con la Societas Raffaello Sanzio allo spettacolo " Tragedia Endogonidia Berlin # 3. Nel 2004 è regista e drammaturgo dello spettacolo "Apoptosis". Nel 2005  è autore e attore nello spettacolo "Defcon X", produzione Compagnia Fantasma.. Nel 2006 è ospite fisso della trasmissione di Radio 2 "Via Emilia Night", diretta da Marino Bartoletti e Giorgio Comaschi. Nel 2007 collabora alla trasmissione di Radio 2 "Ciao Ciao Sanremo", diretta da Marino Bartoletti. Nel 2008 è attore e regista di numerosi spettacoli della Compagnia Fantasma , tra i quali "Previsioni del Tempo di Wu Ming, la Strategia dell'Ariete di Kai Zen in collaborazione con il Premio Salgari, Il Corriere Racconta in collaborazione con il Corriere della Sera. Nel 2010 è autore del romanzo Defcon X, La Mongolfiera editriceDal 2000 è impegnato in un intensa attività laboratoriale tra Bologna,Roma, Pescara, Firenze e Massa Carrara.


ISTARION TEATRO 
Direzione didattica  e organizzativa:
Valentina Tosi
Chiara Goldoni

Nessun commento:

Posta un commento